Informazioni utili

“PDR” o Codice Presa - 07/11/2011

Il PDR (Punto di riconsegna), è un codice che identifica il punto fisico in cui il gas naturale viene consegnato dal fornitore e prelevato dal cliente finale. Poiché identifica un punto fisico sulla rete di distribuzione, il codice non cambia anche se si cambia fornitore. Il PDR,si trova in bolletta, è composto da 14 caratteri: i primi 4 identificano l'impresa di distribuzione, i restanti 10 rappresentano un codice univoco stabilito dalla stessa impresa di distribuzione e riferito al PDR.
Campagna di Manutenzione e Verifica degli Impianti Termici

Da giugno 2011 l’AEA ha un nuovo volto. Trasformata in Società di tipo “in house providing” l’AEA, ora, opera nel settore della verifica e controllo dell’esercizio e manutenzione degli impianti termici. Tale attività riveste una importante valenza sul piano ambientale, poiché rappresenta una delle iniziative più rilevanti su scala provinciale ai fini del generale contenimento delle emissioni inquinanti e della riduzione dei consumi energetici. Contribuisce, inoltre, all’innalzamento degli standard di sicurezza dei cittadini.

Più Risparmio Energetico

Si riduce la quantità di combustibile impiegato a parità di calore

Più Risparmio Economico

Consumando meno combustibile si risparmia sulle spese di riscaldamento

Più Sicurezza

Si ottiene protezione contro i rischi da intossicazione, incendio, esplosione

Meno Inquinamento

Con una corretta combustione si limitano le emissioni dannose per l'atmosfera

News

03/08/2018
Gli uffici dell’ Agenzia per l’Energia e l’Ambiente S.r.l. rimarranno chiusi per ferie dal 08 al 17 Agosto 2018



21/05/2018
L’Agenzia per l’Energia e l’Ambiente srl (AEA), con il patrocinio della Provincia di Perugia e della Regione Umbria, promuove un “CORSO DI FORMAZIONE PER ISPETTORI DI IMPIANTI TERMICI” in riferimento al D.Lgs. n. 192/2005 e s.m.i. e al D.P.R. n. 74/2013. Il corso sarà svolto da personale dell'ENEA (Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e terminerà con un esame di accertamento di idoneità tecnica. Possono essere ammessi al corso coloro che sono in possesso del requisito tecnico professionale indicato dal D.M. 37/08 all’art. 4, comma 1, lettere a) e b) e coloro che, ai sensi del punto 11 dell’allegato C del D.P.R. n. 74/2013, abbiano maturato un’esperienza significativa per conto delle Autorità Competenti esercitando attività d’ispettore di impianti termici prima dell’entrata in vigore del D.P.R. 74/2013. La domanda di partecipazione dovrà essere inviata entro il giorno 08 giugno 2018 mediante posta elettronica certificata all’ indirizzo aeapg@pec.it o tramite raccomandata all’indirizzo “Agenzia per l’Energia e l’Ambiente srl Via Palermo,86/A 06124 Perugia”. Per maggiori informazioni e per scaricare la domanda di partecipazione accedere alla sezione “BANDI GARE AVVISI” >> AVVISO - CORSO DI FORMAZIONE PER ISPETTORI DI IMPIANTI TERMICI”



17/04/2018
Ai sensi della Legge Regionale n. 18 del 29 dicembre 2016, a partire dal 06/06/2018, la Regione Umbria si avvale della Provincia di Perugia, quale Autorità Competente, per l’attività di controllo degli impianti termici ricadenti anche nel territorio del Comune di Perugia. Per il territorio di competenza della Provincia di Perugia la società concessionaria dell’attività relativa ai controlli è l’Agenzia per l’Energia e l’Ambiente che quindi, a partire dal 06/06/2018, gestirà tale attività per tutto il territorio della Regione Umbria. I bollini forniti da ATI - Itambiente Srl e SEA Srl potranno essere utilizzati fino al 05/06/2018 quindi non dovranno essere applicati su rapporti d’efficienza redatti successivamente a questa data. A partire dal 06/06/2018 solo il Curit-Umbria dovrà essere utilizzato per il caricamento dei rapporti di controllo relativi agli impianti termici ubicati nel territorio del Comune di Perugia. Si ricorda che il SIMAWEB manterrà la sua validità fino al 05/06/2018 e successivamente sarà disabilitato



26/02/2018
Gli uffici dell’ Agenzia per l’Energia e l’Ambiente S.r.l. si sono trasferiti in Via Palermo 86/A 06124 Perugia (V PIANO Palazzo ex Provveditorato davanti Palazzo della Guardia di Finanza). I contatti telefonici (tel 0755170824 fax 0755173330), gli indirizzi e-mail (info@aea.perugia.it; aeapg@pec.it ) e l’orario d’ apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì 9.00-13.00) rimarranno invariati. Grazie della collaborazione.



Comunicazioni

17/04/2018
Ai sensi della Legge Regionale n. 18 del 29 dicembre 2016, a partire dal 06/06/2018, la Regione Umbria si avvale della Provincia di Perugia, quale Autorità Competente, per l’attività di controllo degli impianti termici ricadenti anche nel territorio del Comune di Perugia. Per il territorio di competenza della Provincia di Perugia la società concessionaria dell’attività relativa ai controlli è l’Agenzia per l’Energia e l’Ambiente che quindi, a partire dal 06/06/2018, gestirà tale attività per tutto il territorio della Regione Umbria. I bollini forniti da ATI - Itambiente Srl e SEA Srl potranno essere utilizzati fino al 05/06/2018 quindi non dovranno essere applicati su rapporti d’efficienza redatti successivamente a questa data. A partire dal 06/06/2018 solo il Curit-Umbria dovrà essere utilizzato per il caricamento dei rapporti di controllo relativi agli impianti termici ubicati nel territorio del Comune di Perugia. Si ricorda che il SIMAWEB manterrà la sua validità fino al 05/06/2018 e successivamente sarà disabilitato



26/02/2018
Gli uffici dell’ Agenzia per l’Energia e l’Ambiente S.r.l. si sono trasferiti in Via Palermo 86/A 06124 Perugia (V PIANO Palazzo ex Provveditorato davanti Palazzo della Guardia di Finanza). I contatti telefonici (tel 0755170824 fax 0755173330), gli indirizzi e-mail (info@aea.perugia.it; aeapg@pec.it ) e l’orario d’ apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì 9.00-13.00) rimarranno invariati. Grazie della collaborazione.



17/03/2014
Si comunica che nella G.U. n. 55 del 07/03/2014 è stato pubblicato il Decreto del Ministero dello sviluppo Economico del 10 febbraio 2014 nel quale sono contenuti i modelli di libretto di impianto termico ed i modelli di rapporto di efficienza energetica di cui al D.P.R. 74/2013. Gli allegati sono disponibili nell'area documentale del Portale di AEA.



28/11/2011
L'orario di apertura al pubblico dei nostri uffici è il seguente: tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.30 alle ore 13.00